Alitosi e digestivo antonetto

Scritto da Staff Nutrithin1 on . Postato in Domande e Risposte

Buongiorno,
seguo la Vs. dieta da 4 giorni e ho perso 3,2 Kg! Sono molto contenta ma ho una tremenda alitosi. Come posso contrastarla? Mi lavo spesso i denti, faccio sciacqui col colluttorio e uso gli spray orali ma non basta. Inoltre posso prendere il Digestivo Antonetto o qualcosa di simile?
Grazie

 

Gentile Signora,

innanzitutto complimenti per i suoi risultati e un grazie per averci resi partecipi della sua soddisfazione. Purtroppo l'alitosi è un fenomeno ben conosciuto ed immancabile, conseguente all'accensione della Chetogenesi da parte dell'organismo. Questo però è anche il sintomo evidentissimo che tutto sta funzionando come atteso, come avrà potuto verificare se ha usato le strisce reattive Ketur test. C'è ben poco che possa contrastare la parte volatile dei Chetoni che si formano e che vengono espulsi in parte con le urine ed in parte con la respirazione. Se ha trovato giovamento con l'uso degli spray, utilizzi questi ultimi, ma con molta parsimonia, poiche con ogni probabilità contengono degli edulcoranti che in questa fase sono proibiti. Per quanto riguarda la sua domanda relativa al Digestivo Antonetto, le comunichiamo che questo contiene "glucitolo" che è l'alditolo del glucosio (zucchero), noto soprattutto con il nome di sorbitolo, pertanto non utilizzabile durante la decade di trattamento con Nutrithin1. Per contrastare il bruciore allo stomaco, può invece utilizzare un inibitore di pompa (Lansoprazolo , Pantoprazolo o Omeprazolo) in capsule, naturalmente reperibili in Farmacia. Questi farmaci sono estremamente efficaci. Sperando di esserle stati utili e rimanendo a sua disposizione per ogni necessità, cogliamo l'occasione per salutarla cordialmente.

Lo staff di Nutrithin1

Contattaci

Hai dei dubbi?

Se hai anche solo un minimo dubbio o la necessità di maggiori informazioni non esitare a contattare la nostra assistenza Clienti.

Protocollo

Leggi il Protocollo Nutrithin1

Nel Protocollo d'uso troverai descritte in modo semplice e dettagliato le istruzioni, le dosi consigliate e tutto quanto necessario ad un trattamento efficace e soddisfacente.

Made in Italy

Made in Italy

Nutrithin1, così come tutti gli altri prodotti presenti nel sito, è realizzato in Italia, notificato al Ministero della Salute e presente in tutte le Banche Dati.