Sto facendo la fase 2 ma ho una paura di reingrassare

Scritto da Staff Nutrithin1 on . Postato in Domande e Risposte

Salve.. sono Xxxxxxx...
 ho finito il trattamento dei 10 giorni.. e devo dire che ho perso parecchio.... sto facendo la fase 2... ma ho una paura di reingrassare! Non sono specificate le quantità e vi volevo chiedere: - io mangio 100 grammi per gli spuntini e carne e pesce e 200 le verdure... a colazione un vasetto di yogurt light ( non mi piace il latte ).. va bene o è troppo per la seconda fase?  - poiche' sono stitica insieme allo yogurt posso mangiare un kiwi? Scusate un ultima domanda...non si potrebbe avere un esempio di dieta per la fase 3? mi scuso per la domanda... ma mi sento più tranquilla se so bene quello che devo mangiare e quanto! Vi ringrazio molto e aspetto la vostra risposta!

 

Gentile Signora Xxxxxxx,


Innanzitutto ci complimentiamo per il risultato conseguito (anche se ha dimenticato di quantificarlo!) e la ringraziamo per aver trovato il tempo per renderci partecipi della sua soddisfazione. Per quanto riguarda l'alimentazione che sta seguendo in fase2, secondo ciò che ci comunica sta agendo correttamente, sia in termini qualitatvi che quantitativi. Le suggeriamo di proseguire sulla stada intrapresa, regolandosi secondo buon senso, senza eccedere, per le quantità, nè in alto nè in basso. Tanto per essere chiari, leggendo il menu suggerito per il Lunedi, al Pranzo può leggere "bistecca di manzo ai ferri". Le suggeriamo di non affrontare una super-porzione da 500 grammi, che è pur sempre una bistecca e neppure una striminzita fettina da 80 grammi. Una buona fetta di carne da 150 grammi circa, condita con un cucchiaino di olio extravergine ed un pizzico di sale potrà fare al caso suo. E così via dicendo, può regolarsi per le quantità di tutti gli altri alimenti. Nutrirsi correttamente non vuol dire stressarsi utilizzando il bilancino del Farmacista, ma, principalmente usare il buon senso in termini qualitativi e quantitativi degli alimenti prescelti. Questi principii sono validi anche per la fase3; senza riproporre in questa sede i concetti espressi nel Protocollo d'uso, potrà reintrodurre con relativa tranquillità pane , pasta e frutta. La parola "moderatamente" è però d'obbligo. Infatti, per quanto riguarda il suo timore espresso di riprendere i chili perduti con tanto impegno, obbiamo purtroppo confermarle che NON ESISTONO diete in grado di far perdere il peso in eccesso e non farlo riprendere mai più. Quello che saremo dopo una dieta dipende solamente da noi stessi, da come ci comporteremo a tavola e dal nostro stile di vita complessivo; faccia molta attenzione a chi dovesse prometterle il contrario; sarebbe in presenza di un interlocutore poco serio, una persona (o sito internet, certamente) di cui, senza dubbio, diffidare. Comunque, se desiderasse conoscere il suo reale fabbisgno calorico, può inviarci via e-mail i suoi dati salienti (altezza, età, peso attuale, attività giornaliera svolta) e sarà nostra cura comunicarle l'informazione richiesta, con la quale poi, con un semplice calcolo aritmetico ed una tabella del valore energetico degli alimenti che possiamo inviarle, potrà monitorare giornalmente la situazione alimentare e non introdurre più calorie di quante ne abbia reale necessità. La ringraziamo per averci interpellati; rimaniamo a sua disposizione per ogni ulteriore eventuale necessità di chiarimenti; non esiti a contattarci ogni volta che ritenesse opportuno farlo. In attesa di sue gradite corrispondenze, cogliamo l'occasione per salutarla cordialmente.

Lo staff di Nutrithin1

Contattaci

Hai dei dubbi?

Se hai anche solo un minimo dubbio o la necessità di maggiori informazioni non esitare a contattare la nostra assistenza Clienti.

Protocollo

Leggi il Protocollo Nutrithin1

Nel Protocollo d'uso troverai descritte in modo semplice e dettagliato le istruzioni, le dosi consigliate e tutto quanto necessario ad un trattamento efficace e soddisfacente.

Made in Italy

Made in Italy

Nutrithin1, così come tutti gli altri prodotti presenti nel sito, è realizzato in Italia, notificato al Ministero della Salute e presente in tutte le Banche Dati.