Perche esiste il sondino se si puo ottenere stesso risultato prendendo proteine perr via orale

Scritto da Staff Nutrithin1 on . Postato in Domande e Risposte

1) Perchè se è sufficiente ingerire le proteine per via orale, è stata inventata la tecnica del sondino? non sarebbe stato più facile per l'appunto "accedere" per la via naturale? 2)Ho la pressione alta (controllata con Aprovel-300),61 anni, 97kg x 172cm, prendo daily Ginko-Biloba come integratore (fluidificante del sangue): controindicazioni?
Grazie fp
 

Egregio Sig. P......,

La tecnica del sondino nasogastrico è stata messa a punto dal Prof. Cappello in funzione della sua esperienza in fatto di nutrizione enterale su pazienti non in grado di alimentarsi autonomamente, coniugando il principio universalmente conosciuto della Chetogenesi. A differeza del metodo di assunzione orale, quello con il sondino assicura il nutrimento anche durante il riposo notturno, in quanto la pompa enterale funziona ed è collegata al soggetto 24 ore su 24. Le differenze in termini di efficacia tra il trattamento orale e quello con macchina erogatrice e sondino nasogastrico sono francamente trascurabili, soprattutto se viene valutato l'impatto psicologico ed il disagio pratico di portare con sè per 10 giorni 24 su 24 tutto l'apparato costituito da macchina e sacca di nutrimento. Se consideriamo questi fattori, riteniamo che l'ago della bilancia penda nettamente in favore dei metodi che prevedano l'assunzione proteica per via orale. Anche il metodo orale, infatti, permette di attivare la Chetogenesi in modo molto efficace, già a partire dal secondo giorno di trattamento, consentendo una rilevante perdita di peso nell'arco dei 10 giorni, senza però i disagi correlati all'uso del sondino. Per quanto riguarda il secondo quesito, consigliamo al lei, Sig. Perri, come a tutte le persone che ci interpellano segnalando patologie più o meno importanti, di rivolgersi al suo Medico curante per ottenere un parere circa la sua possibilità individuale di accedere al trattamento. Il Medico, che conosce bene sia lei che il principio della Chetogenesi , saprà senz'altro consigliarla per il meglio. Le suggeriamo eventualmente di mostrargli i contenuti del nostro sito. Rimaniamo a sua disposizione per qualunque necessità o quesito; non esiti a contattarci per qualsiaisi motivo ritenesse opportuno. Sperando di esserle stati utili e di poterla annoverare tra i nostri clienti più soddisfatti, cogliamo l'occasione per salutarla cordialmente.

Lo staff di Nutrithin1

Contattaci

Hai dei dubbi?

Se hai anche solo un minimo dubbio o la necessità di maggiori informazioni non esitare a contattare la nostra assistenza Clienti.

Protocollo

Leggi il Protocollo Nutrithin1

Nel Protocollo d'uso troverai descritte in modo semplice e dettagliato le istruzioni, le dosi consigliate e tutto quanto necessario ad un trattamento efficace e soddisfacente.

Made in Italy

Made in Italy

Nutrithin1, così come tutti gli altri prodotti presenti nel sito, è realizzato in Italia, notificato al Ministero della Salute e presente in tutte le Banche Dati.